Cetona

Cetona

Cetona  è un piccolo borgo gioiello, immerso in un paesaggio da cartolina. Il cuore pulsante della cittadina è Piazza Garibaldi, pittoresca piazza di forma rettangolare. Venne realizzata nel corso del XVI secolo per dare più respiro all’architettura del luogo e in effetti, sorprende una piazza così grande in una realtà così piccola. Tra i più importanti palazzi troviamo Palazzo Minutelli, realizzato nella metà del XVI secolo il quale dal 1873 è sede municipale. Nella facciata si distinguono i portali e le cornici in travertino e, all’interno è possibile osservare spazi dall’alto valore artistico e architettonico. Dal 1990 il pianterreno del Palazzo, ospita il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona.
Il Museo documenta la presenza umana nel territorio a partire dal Paleolitico fino alla fine dell’Età del Bronzo ed è strettamente legato al Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere il quale offre la possibilità di visitare alcune cavità che si aprono nel travertino e i resti dell’abitato all’aperto mentre l’Archeodromo è un interessante percorso didattico, per grandi e piccoli, dove si ha la possibilità di toccare con mano e vedere con i propri occhi la vita quotidiana dell’uomo preistorico. Per quanto riguarda gli edifici religiosi, non si può non citare la Chiesa della Collegiata la quale, edificata tra il XII e il XIII secolo, colpisce per la compresenza di stili architettonici differenti: sul lato destro si ammirano tre finestre in stile gotico, un portale romanico e la facciata rinascimentale. Al suo interno infine troviamo affascinanti  affreschi del tardo Quattrocento. Il borgo di Cetona vanta inoltre,  la settecentesca Villa La Vagnola, voluta dal nobile cetonese Terrosi in occasione delle sue nozze per dare lustro alla casata. Lo splendido edificio è circondato da un parco di quindici ettari che ospita un anfiteatro con oltre duecento posti a sedere, il Roccolo per la caccia e la Casina Turca con notevoli affreschi. Nel parco si snodano viali chilometrici, boschetti all’inglese, giardini, orti e terrazzamenti. Per gli amanti della natura, infine non si può non menzionare il noto Monte Cetona, luogo ideale per escursioni a piedi o in bicicletta. Dalla cima della vetta si può ammirare un panorama mozzafiato poichè da un lato si ha la vista sulla meravigliosa  Val d’Orcia e Monte Amiata e sull’altro si può ammirare la Valdichiana fino a Perugia.

Eventi storici

Come arrivare a Cetona

Cetona dista da Chianciano Terme 18 km ed è raggiungibile sia con auto, con collegamenti di autobus extraurbano disponibili nei giorni feriali ed infine è possibile arrivarci anche con il servizio offerto dal Valdichiana Gran Tour attivo però solamente nei mesi estivi.