San Quirico d’Orcia

San Quirico d'Orcia

San Quirico D’Orcia è un piccolo ma incantevole borgo che si trova nel cuore della Val D’Orcia, luogo di estremo fascino. I paesaggi, con cipressi, girasoli, morbide colline sono già un’opera d’arte che vale la pena di fotografare nella vostra mente. Passeggiando per il borgo il monumento religioso più significativo che incontriamo è la Collegiata, magnifico esempio di edificio romanico con tre portali in tre stili differenti, insieme alla Chiesa di San Francesco, chiamata dagli abitanti “della Madonna” perché qui è custodita la Madonna della Vitaleta conservata nell’omonima cappella. Incantevoli sono i giardini conosciuti con il nome di Horti Leonini, che prendono il nome dal loro proprietario e hanno mantenuto fino ad oggi la loro struttura originaria, rappresentando un esempio perfetto di classico giardino all’italiana.  La zona inferiore, a forma di rombo, è composta da aiuole triangolari bordate da una doppia siepe di bosso, ed ha al centro la statua di Cosimo III dei Medici, scolpita da Bartolomeo Mazzuoli nel 1688. Il lungo viale, conduce ad una scala che collega il giardino ad un piazzale erboso, al centro di un bosco di lecci secolari attraversato da sentieri tortuosi. Impossibile non rimanerne incantati. Non lontano dal Centro storico di San Quirico d’Orcia, nel cuore delle colline della Val D’Orcia si trova la Cappella di Vitaleta, incorniciata tra due filari di cipressi.La chiesa, di probabile origine tardo-rinascimentale, viene ricordata per la prima volta in un documento del 1590. L’edificio religioso venne in seguito riprogettato sia esternamente che internamente dall’architetto Giuseppe Partini nel 1884, il quale si è lasciato ispirare a modelli cinquecenteschi.

E’ dalla Cappella di Vitaleta che proviene la statua della Madonna attribuita ad Andrea della Robbia, la quale dal 1870 è  conservata all’interno della chiesa della Madonna di Vitaleta nel centro storico di San Quirico d’Orcia.

Eventi storici

Come arrivare a San Quirico d'Orcia

San Quirico d’Orcia dista da Chianciano Terme 27 km ed è raggiungibile sia con auto che con collegamenti di autobus extraurbani disponibili nei giorni feriali.