Mancano ormai poche ore all’inizio della Pop-Up Fest 2022, l’evento che animerà Chianciano Terme dal 20 al 21 agosto. La festa, organizzata dai duecento volontari di ogni età dell’Associazione Culturale E20.
Per questa prima edizione, grazie alla collaborazione col Comune di Chianciano Terme e con la rassegna estiva “Chianciano Terme Da Vivere”, headliner sarà Irene Grandi che con il suo “Io in Blues” ripercorrerà la sua carriera e i successi di tanti altri artisti.

Il programma
Nella mattina del 20 agosto, dalle 9 alle 11, la Festa inizierà con la lezione di yoga di Alessandro Ercolani;
nel pomeriggio workshop di fotografia alle 17 e Live Painting dell’artista Pocio dalle 19.
On stage sabato 20 agosto si susseguiranno i rapper Twolo e Umas, gli scatenati Fred-A-Sterro e i preziosi Leletronika, Dj Muffa e Lapo dei Numacrew.
Domenica 21 agosto la mattinata si aprirà alle 9.30 con una lezione di teatro danza, seguita nel pomeriggio, a partire dalle 17, da una sull’Armocromia. Dalle 18.30 tavola rotonda con i ragazzi di ChianHub, il miglior modo per discutere di tematiche attuali.
Dalle 22, Irene Grandi salirà sul palco del PalaMontepaschi e, a seguire, Dj Ferdy concluderà la serata con una sana dose di musica anni ’90.