In Valdichiana Senese il Torneo Internazionale di pallavolo WEVZA Under 17 femminile
Dal 3 al 7 agosto si sfidano a Chiusi le giovanissime di Italia, Portogallo, Spagna, Francia, Germania e Belgio

Inizia a Chianciano Terme, con la presentazione delle squadre partecipanti, il Torneo Internazionale WEVZA Under 17 femminile. Alla competizione, che si svolge da mercoledì 3 a domenica 7 agosto, partecipano oltre alla Nazionale Italiana Under 16, le squadre di Portogallo, Spagna, Francia, Germania e Belgio.
All’indomani dell’evento di presentazione previsto per questa sera, martedì 2 agosto, nella Sala Mescita del Parco Acquasanta delle Terme di Chianciano, si apre il Torneo Internazionale di pallavolo WEVZA Under 17 femminile. La manifestazione prevede un unico raggruppamento composto dalle sei squadre, al termine delle partite sarà stilata la classifica finale. Tutti gli incontri si tengono all’Estra Forum di Chiusi.

Intanto l’evento è stato anticipato questa mattina dalla conferenza stampa che si è svolta presso la sala consiliare del Comune di Chianciano Terme, alla quale hanno preso parte i rappresentanti istituzionali locali e della federazione, alla presenza delle ragazze della nazionale italiana.
Per il Comune di Chianciano Terme il sindaco Andrea Marchetti ha dato il proprio benvenuto ribadendo l’impegno profuso nella cittadina termale negli ultimi anni per investire nel settore sportivo ed esprimendo la propria soddisfazione per il Torneo: “È un onore e al tempo stesso una sfida ospitare una manifestazione di caratura internazionale come il Torneo Wevza. “L’aspetto importante di questo evento – ha aggiunto il sindaco di Chiusi Gianluca Sonnini – è la collaborazione di area che lo rende
possibile, andando così a promuovere l’intero territorio”.

Giammarco Modi, presidente regionale Fipav, ha sottolineato l’importanza del lavoro sul settore giovanile, precisando che proprio dalle formazioni come l’Under 16 femminile scaturiranno le campionesse europee del domani. L’assessore allo sport di Chianciano Terme Fabio Nardi ha augurato un buono svolgimento della manifestazione, auspicando che Chianciano Terme possa portare fortuna per la carriera delle giovani promesse azzurre. Alfredo Carini, presidente territoriale Etruria Arezzo Siena ha invece sottolineato la lunga tradizione toscana nella pallavolo, ricordando i grandi risultati costantemente ottenuti.

Infine Pasquale D’Aniello, selezionatore nazionale femminile italiana Under 16 si è soffermato sugli aspetti tecnici, consapevole di avere a disposizione la più giovane squadra in campo e delle eventuali difficoltà che questo può comportare, ma anche della grinta delle giocatrici. “Non vediamo l’ora di scendere in campo” – ha infatti concluso Asia Spaziano, capitana della formazione azzurra.
Il calendario delle partite prevede cinque giornate, da mercoledì 3 a domenica 7 agosto, di cui ogni pomeriggio ospita tre incontri: alle 15, alle 17.30 e alle 20.

La prima occasione per vedere in campo l’Italia è mercoledì, alle 20, contro il Portogallo.
Tutte le partite sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo.