La Sorgente Sant'Elena di Chianciano Terme, fondata nel 1925, è situata a 550 metri sul livello del mare in un'incantevole collina tra secolari querce, maestosi cipressi ed argentei olivi che formano un'incomparabile oasi di verde e di riposo, vero "santuario ecologico". Il parco in cui sgorga l’acqua Sant’Elena è limitato a monte dalla collina e largamente aperto a valle. Da qui si possono ammirare i laghi di Chiusi, di Montepulciano e del Trasimeno. L'acqua oligominerale Sant'Elena scaturisce a breve distanza dall'antica Cappella di Sant'Elena, da cui prende il nome.